Dentro il mondo esoterico dei CONFINI, tra elettronica notturna e chitarre oscure: “Anima Cruda” è il singolo d’esordio in uscita a mezzanotte

Estranei alla vita terrena cercano risposte altrove, dove non esistono peccato e conformismo. L’empatia del genere umano lentamente si consuma e la fragilità del singolo emerge. L’anima è cruda; emozioni, amore e odio vengono occultati in un cuore freddo, spoglio, senza battito. Chi è legato alla vita materiale inciampa nelle impronte di chi, in questa esistenza, scruta oltre i confini del corpo.

CreditiProduzione a cura di Leonardo Falasco
Registrato presso Ma_aB studios
Mix: Federico Altamura
Master: Federico Altamura
Voce, chitarra, synth: Leonardo Falasco
Batteria, voce: Daniele Capuzzi
Testi: Leonardo Falasco
Biografia:

©Alessandra Lanza.jpeg

Foto: Alessandra Lanza
CONFINI nascono per fendere le barriere tra il fisico ed il surreale. Due entità in un mondo intriso di anime perse alla ricerca dell’assoluzione che danno vita al loro progetto nel sottosuolo milanese, dove la luce non può accedere e le energie si rivelano.Una sottile linea invisibile all’occhio umano unisce i due componenti Leonardo Falasco (voce, chitarra e synth) e Daniele Capuzzi (batteria).Il sound è una miscela di ritmi energici intrisi di rock ed elettronica.I CONFINI possono essere varcati ed esistono solo nella nostra mente.

Link artista

Spotify | Instagram | Facebook | YouTube