Venerdì 26 esce “Miserere Me”, il singolo d’esordio di Novizky. Inutile catalogarlo, è roba fresca

“Miserere me” è la prima luna.
Attraverso metafore evangeliche, NOVIZKY gioca con ironia sulle fasi di una relazione morente, mostrando le ipocrisie e gli iperbolici drammi tipicamente italiani.
Il suono granitico del basso elettrico si mescola con cori e organi, creando una contrapposizione tra cinismo ed emotività, sperimentazione e tradizione
.

Crediti
Mix: Robin Marchetti
Master: Robin Marchetti
Prodotto da Alessandro Pepe
Label: Radar Label & MGMT
Distribuzione: ADA / Warner Music Italy
Edizioni: Radar / Victoria Music / PeerMusic Italy

Biografia

©Lorenzo Boarin1.jpeg

Foto: Lorenzo Boarin

NOVIZKY, all’anagrafe (di Lecce) Alessandro, è un artista di Brescia.
Classe 1996, né abbastanza giovane per il flex nè troppo anziano per essere un vero cantautore, si avvicina alla scrittura musicale all’età di 14 anni per impietosire una ragazza già fidanzata.
Nonostante il tentativo fallito, decide che la musica sarà la croce che porterà sulle spalle, da qui la nascita dei Jester Society, una band electropop di estrazione bresciana\londinese che lo porta in tour per l’Europa nei primi mesi del 2020.
Durante il lockdown nasce NOVIZKY, prima come nome account per giocare online con Playstation, poi come progetto musicale in italiano.
Nella sua musica si respira sia l’odore del mare salentino che il fumo dei veleni dell’industria chimica bresciana.
Come qualsiasi altro artista indie\pop della Gen Z nato nel post 2018, ha uno stile non catalogabile, pieno di influenze, arrogante ed autoreferenziale.

Contatti

Instagram | Facebook