SABBA

S’intitola “Call Me” il nuovo inedito del rocker napoletano.

Il brano è disponibile da oggi su tutte le piattaforme digitali.

Dopo il successo di “Carnera” SABBA torna con un brano che promette di essere ancora più coinvolgente ed emozionante. GUARDA IL VIDEO & ASCOLTA IL BRANO

Continuano le pubblicazioni di 

singolibrani inediti del cantante SABBA. Dopo “Carnera”, uscito sul finire del 2022, oggi pubblica il singolo “Call Me” scritto in collaborazione con il cantautore Joe Romano e prodotto ancora una volta da Massimo D’Ambra (a lavoro con Sfera Ebbasta, Guè Pequeno, Gigi D’Alessio, Ivan Granatino e tanti altri), con le chitarre di MustRow (a lavoro con Noemi, Elisa, Rkomi, Marracash, Carl Brave) e 

A.Mormile (già con i Symbolyc e Gli Incensurabili). A curare i cori del brano c’ha pensato 

Cecilia Cesario, Vocal Coach di “Amici di Maria De Filippi”, che ha coinvolto gli allievi dell’accademia La Voce Produzione 

di Cosenza.

Con questo nuovo singolo Sabba dimostra di avere una grande sensibilità musicale e una voce che riesce a trasmettere emozioni forti e coinvolgenti.

Negli ultimi mesi, oltre a lavorare ai propri brani, Sabba ha avuto modo di collaborare anche con il giovane cantante Vincenzo Cantiello e dal vivo ha condiviso il palco con Sonia Mosca, anch’essa volto noto della tv per la partecipazione e la vittoria a All Together Now dove Sabba era tra i cento giudici del fatidico “muro”.

Frontman del gruppo Gli Incensurabili, con i quali continua a fare serate live ricche di energia, e protagonista della favola pop The Super4 nonché vincitore del talent show The Winner Is 2017 (Canale5), con questa nuova canzone Sabba – al secolo Salvatore Lampitelli – riporta all’attenzione del pubblico un argomento assai vivo che tutti una volta nella vita hanno vissuto: la separazione da chi ami e la successiva necessità di avere qualcuno che nei momenti difficili ti appoggi e ti resti vicino. “Per me l’aiuto per eccellenza è la presenza e non intendo necessariamente quella fisica” – racconta Sabba – “sono le sensazioni di certezza che trasmettono le persone care, una sensazione che non svanisce mai e che ti tira su quando stai cadendo”.

Call Me” è supportato dal videoclip prodotto da LaEm Production del regista Emanuele Lanza e racconta la separazione tra due amanti, due ragazzi come tanti che trascinati dal dolore di perdersi, rischiano la tragedia nella tragedia. Quando la compagna decide di separarsi lui prova a riscattarsi ma dal dolore si rifugia nell’alcol e poi negli amici. Trascinato dall’amore e dai ricordi, per riavvicinarsi in qualche modo a ciò che ha perso, sfiorerà un finale quasi fatale.
Official web

https://mrsabba.com/https://www.instagram.com/mrsabba/

https://mistersabba.bandcamp.com/
Biografia artista:

Salvatore Lampitelli, in arte Sabba, è il vincitore nel 2017 del talent show “The Winner Is”, condotto su Canale 5 da Gerry Scotti, che dopo averlo sentito duettare con Fausto Leali disse: “Sei uno dei cantanti che mi ha impressionato di più la tua vocalita’ mi ricordi Demetrio Stratos”. 

Sabba, dotato di “potenza vocale formidabile e timbrica molto bella”, secondo gli stessi Fausto Leali e Mara Maionchi, ritorna in TV nel talent show “All Together Now” , condotta da Michelle Hunziker, in onda su Canale 5. Questa volta, partecipa in qualità di giudice nei 100 del Muro degli Esperti, dopo aver partecipato nel 2020 con TheSuper4 all’edizione di X-Factor Romania arrivando in finale ed ottenendo un successo di pubblico straordinario, grazie anche ai video diventati virali su X-Factor Global della loro versione di Caruso e Grande amore. Da quell’esperienza nasce il featuring con Bella Santiago, vincitrice dell’edizione X-Factor Romania 2019, nel riarrangiamento di un celebre classico della musica italiana, “Vivo per lei”.  Sabba torna in Romania con i TheSuper4, come ospiti alla finale di XFactor Romania 2021 e per il loro primo concerto sould out a Bucarest nella prestigiosa cornice della Sala Palatului. 

Sabba è tra i 10 finalisti di New York Canta con la sua “Comete”, grazie alla quale si esibisce al Blue Note di Milano e sarà live su Rai Italia, la Rai trasmessa nel Mondo e successivamente su Rai2. In quella occasione, con Enrico Ruggeri presentatore, ritrova Fausto Leali, stavolta in qualità di giurato.

Tra le altre esperienze salienti e qualificanti nella sua carriera discografica, “L’ultimo Apache” (Suonidelsud/RaiTrade) con Franco del Prete pioniere del Neapolitan Power (The Showmen, Napoli Centrale) in qualità prima di cantante solista, ma anche di co-compositore e successivamente di chitarrista ritmico. Con i Sud Express, la band di Del Prete, saranno ospiti al Premio De Andrè e premiati come New Neapolitan Progressive al Piedigrotta Festival presieduto dal d.a. Enzo Avitabile. Due tour con oltre 350 date in tutta Italia e due dischi incisi con la band Sabba e Gli Incensurabili, “Nessuno si senta offeso” (BulbArt) e “Sogno e Son Fesso” (Full Heads). Con “Chiamatemi Nerone”, contenuta in questo secondo disco, sono finalisti al premio De André.  Dal 2015 è parte della compagnia di “Dignità Autonome di Prostituzione” del registra Luciano Melchionna. 

Negli ultimi anni entra anche nel progetto del sassofonista Daniele Sepe “Capitan Capitone” in qualità di cantante sia in studio che live. 

ufficio stampa SABBA