L’Amore Tossico, Morboso, Raccontato Nel Nuovo Singolo “EVA” di Giulia Barbara Pagani

Giulia Barbara Pagani torna con il nuovo singolo “Eva”, (Red Owl Records/VisoryRecords) da una prima bozza del brano creata nel giugno 2020, Giulia porta a termine questo storytelling, la storia morbosa, contornata dalla attrazione fisica miscelata da quell’amore che è come una dipendenza, Individuando nei protagonisti Eva e Il Sepente, il frutto proibito la MELA, il simbolo della debolezza per l’umanità, la tentazione del proibito, il farsi trasportare dal “Diavolo”, tutto quello che puoi trovare in un “Amore Tossico”

“Eva e La Serpe”, in questa storia, Giulia Barbara Pagani, è la voce narrante della traccia, mentre il Ft, Lord Krono, in una voce profonda e perfetta è il protagonista “Tentatore” della storia, il Serpente.

Giulia Barbara Pagani commenta così;

“Eva” È una canzone disimpegnata che parla di un amore tossico guidato dall’attrazione fisica dei due protagonisti”,
in un storytelling “Eva e La Serpe”.

BIOGRAFIA

Giulia Pagani, in arte Giulia, nasce il 7 maggio del 1994 a Desio, in Lombardia. Cresciuta nella provincia milanese, sin da bambina si appassiona alla musica, più in particolare al canto.

Nel 2017, si laurea in Comunicazione Interculturale. Prosegue gli studi iscrivendosi alla magistrale di Scienze della musica e dello spettacolo. Attraverso il progetto Erasmus, viene selezionata per frequentare il primo anno di Musicologia presso la prestigiosa Università Sorbona di Parigi, città nella quale vive tutt’ora. Si iscrive poi ad una seconda magistrale, Industrie Culturali Francia-Italia, sempre all’Università Sorbona.

Da anni si dedica alla scrittura di brani originali, uno dei quali ha raggiunto la semifinale del Tour Music Fest – The European Music Contest nella categoria autori, dove ha ottenuto un’ottima valutazione da Francesco Gazzé.

Nel giugno 2017 partecipa a un masterclass di Sound Design tenuto da Marco Castoldi, in arte Morgan, coadiuvato da Raffaele Stefani. Nonostante col canto si cimenti in brani prevalentemente pop e R’n’B, si ritrova spesso a scrivere testi pensati in chiave rap. Su questa linea, nel 2020, inizia a dedicarsi alla produzione di brani originali.

Canali social

Sito web | Twitter | Facebook | Instagram | Store | Itunes | Spotify | Youtube